Sfide sociali e biomediche per un invecchiamento sano: prospettive, programmi, risultati

Quali sono le sfide che l’invecchiamento pone alla società? Nel prossimo appuntamento dei Giovedì Culturali, organizzato in collaborazione con la Società italiana di Filosofia Analitica e il Partenariato Esteso Age-It (Spoke 7), quattro esperti presenteranno problemi e suggeriranno linee di intervento confrontandosi con loro e con il pubblico in un contesto multidisciplinare. L’appuntamento è per giovedì 5 ottobre alle 18 (è raccomandata l’iscrizione tramite il form in fondo alla pagina).

L’invecchiamento della popolazione è un fenomeno globale che trova in Italia un caso estremo, con la generazione del baby-boom che sta entrando in quiescenza lavorativa e un tasso di natalità ai minimi storici. La curva demografica, con la proiezione nei prossimi decenni, porta a delineare scenari preoccupanti per affrontare i quali è necessario mettere in campo specifiche strategie sociali, assistenziali e medico-sanitarie. L’invecchiamento della popolazione in un contesto di risorse limitate genera infatti problemi che interessano diversi ambiti, tra i quali la salute e le disuguaglianze sociali. È necessario quindi un approccio interdisciplinare che coinvolga medici, assistenti socio-sanitari, filosofi, sociologi, economisti e altri esperti perché possano pianificare e applicare soluzioni innovative e sostenibili per garantire una società inclusiva e solidale per le persone anziane in linea con le politiche europee e nazionali.

Ecco i temi che saranno affrontati nella serata:
Mattia Bellan Le malattie croniche e l’invecchiamento
Francesca Memini Le sfide dell’Invecchiamento sano
Enrico Biale Uno sguardo critico al conflitto tra generazioni
Modera Cristina Meini

Mattia Bellan è professore associato in Medicina Interna all’Università del Piemonte Orientale e svolge attività clinica nell’ambito della Medicina Interna e dell’Immunoreumatologia all’Ospedale Maggiore di Novara.
Francesca Memini è filosofa, formatrice, divulgatrice scientifica, fondatrice di ConCura, agenzia specializzata nella comunicazione in ambito medico-sanitario e nella progettazione di soluzioni digitali per la salute.
Enrico Biale è ricercatore in Filosofia Politica al Dipartimento di Studi umanistici dell’Università del Piemonte Orientale e coordina, all’interno del progetto Age-it, il lavoro su sovranità generazionale e giustizia tra le generazioni.
Cristina Meini è professoressa associata di Filosofia e Teoria dei Linguaggi all’Università del Piemonte Orientale, presidente della Società Italiana di Filosofia Analitica e membro del progetto Age-it.

L’incontro intende portare a conoscenza i progetti di ricerca biomedica nel campo dell’aging, della telemedicina e del telenursing, di digitalizzazione e semplificazione della pubblica amministrazione e di lotta alla disinformazione nel territorio piemontese che promuoveranno un uso più efficiente delle risorse.

The event is finished.

Data

05 Ott 2023
Expired!

Ora

18:00 - 20:00

Etichette

Giovedì Culturali

Luogo

Associazione Cultura e Sviluppo
Piazza Fabrizio De Andrè, 76 | Alessandria

Organizzatore

Associazione Cultura e Sviluppo
Telefono
0131222474
Email
info@culturaesviluppo.it

Altri organizzatori

Società Italiana di Filosofia Analitica
Sito web
http://sifaphilosophy.eu/
QR Code

Prossimi Eventi

Dicembre 2023
Nessun evento trovato!

Archivio Eventi

Nessun evento trovato!

Invia commento